prodotti

La descrizione del tuo prodotto o servizio per saper vendere non deve limitarsi all’elenco delle sue caratteristiche. Per raggiungere questo obiettivo dalla tua descrizione un utente deve riuscire a cogliere tutti i punti di forza del tuo prodotto/servizio, convincersi che è la soluzione migliore e diventare Cliente. Semplice, no? =)

Come posso fare?

Creare le giuste descrizioni dei tuoi lavori può essere un compito difficile: devi camminare sulla sottile linea che passa tra l’essere troppo descrittivo e la perdita di importanti informazioni.
Questi sotto puoi trovare i principali 11 punti che non devono mancare per creare una buona descrizione che non sia solo informativa ma che trasformi anche i visitatori in clienti.

1. Descrivi i vantaggi
Non c’è modo migliore di promuovere il tuo prodotto o servizio se non descrivere i suoi vantaggi. Di solito, elencare le caratteristiche del prodotto/servizio e i vantaggi associati per gli utilizzatori è un buon modo per catturare la loro attenzione. Ciò necessita di una profonda elaborazione e revisione perché sia fatto nel modo giusto, oltre che da un sensato spirito critico (testa sempre: quello che va bene per me, può andar bene a qualcun altro).

2. Quale problema viene risolto dal prodotto/servizio
Analizza i problemi che stai cercando di risolvere e il cliente tipico che li affronta. Non dimentichiamoci che offriamo qualcosa che ha il fine di rispondere a un bisogno di diverso tipo (Piramide di Maslow: in ordine crescente: fisiologici, di sicurezza, di appartenenza, di stima, di autorealizzazione).

3. Per chi o cosa è perfetto il prodotto?
A volte ci sono alcuni prodotti o servizi che vanno bene per un pubblico ampio, altri che sono ideali per alcuni utenti specifici. Nella tua descrizione, cerca di catturare i tuoi utenti ideali/consumatori finali (il famoso TARGET). Domandati a chi è indirizzato il tuo servizio/prodotto e occhio a non cadere nella trappola “il mio cliente ideale è simile a me”.

4. Descrivi la fabbricazione del prodotto
Se esiste qualcosa di unico che emerge nel tuo processo, sentiti libero di descriverlo. Mentre nessuno è interessato a conoscere come sono fatte le cose in generale, i passaggi specifici che aggiungono valore al prodotto sono sempre apprezzati e graditi. 

5. Come funziona il prodotto?
Descrivi brevemente anche come funziona il prodotto. A volte gli utenti si spaventano davanti ai dettagli presenti nella brochure/sito e finiscono col credere che il prodotto possa essere complicato. Una breve descrizione su come funziona potrebbe portare grandi vantaggi alla tua descrizione.

6. Qual è la differenza con la concorrenza?
Questo è l’aspetto più importante della tua descrizione. Non c’è bisogno che sia una parte molto ampia, ma dovrebbe essere presente. Devi far capire al lettore che il tuo prodotto non è solo un’altra alternativa, ma l’alternativa che stavano cercando. Devi esprimere chiaramente il motivo per cui il tuo prodotto non fa parte della massa.

7. A quale risultato porta il prodotto?
Parla con brevi frasi dei risultati che possono essere raggiunti con l’uso del tuo prodotto. Questo punto completa il punto n°2: se l’esame del problema che va a risolvere ti aiuta a focalizzarti meglio sul tipo di messaggio e comunicazione scegliere, elencare i risultati che si possono ottenere con il tuo servizio/prodotto aiuta il cliente ad avere subito in chiaro i vantaggi che può trarre dall’acquisto del tuo servizio/prodotto. 

8. Cosa rende questo prodotto il migliore in assoluto?
Se hai compiuto dei progressi nell’innovazione o nello sviluppo o nella creazione del prodotto, sottolinealo nella tua descrizione. Spiega in modo conciso perché questo prodotto è ancora migliore di prima. Quindi non distinguerti solo dalla concorrenza, ma anche dal tuo “vecchio” business.

9. Quali premi o riconoscimento ha vinto il prodotto?
I premi e i riconoscimenti aggiungono sempre molta credibilità ai tuoi prodotti. Quindi sono necessari nella tua descrizione. Se il tuo prodotto ha vinto lo stesso premio diverse volte, questo mostra ancora meglio che le tue prestazioni sono costanti, e dovresti sottolinearlo.

10. Come si sentirà l’utente che lo utilizza?
Descrivi le emozioni o i sentimenti che l’utente proverà usando il tuo prodotto ti permette di far vivere in anteprima all’utente la sensazione di aver risolto i suoi problemi grazie al tuo servizio/prodotto. Ci sono business, come quelli dell’estetica, che su questo punto creano delle vere campagne marketing.

11. Quali prove puoi portare rispetto al tuo prodotto?
Se puoi fornire prove inconfutabili delle prestazioni del prodotto (per es. la durata, la qualità,etc.) o di un  servizio (per es. la disponibilità, il problem solving, etc)  dovresti condividerle con gli utenti al fine di rafforzare le doti di quello che offri. Di solito, una foto o il link a un video- per le descrizioni online- può essere un buon modo per rinforzare le tue affermazioni riguardo al prodotto.

Prova a seguire questi consigli su come fare una descrizione efficace dei tuoi servizi/prodotti e verifica se contribuiscono a migliorare il tuo tasso di conversione e le tue vendite.


♥ Hai bisogno di un aiuto o semplicemente un parere su come lo stai facendo? Scrivimi, insieme troveremo la soluzione giusta per te.

Rispondi